logo

Esplosa condotta del gas a Zurigo, più di 20 auto danneggiate

Nessuno è rimasto ferito - Traffico interrotto - Automobilisti fermi esortati a tenere chiusi i finestrini e a non fumare

 
 
16
aprile
2018
17:35
ats

ZURIGO - La rottura di una condotta del gas su un cantiere, causata da un'escavatrice, ha provocato un'esplosione questo pomeriggio vero le 16 a Zurigo, all'altezza del raccordo autostradale in zona Hardturm. Più di venti auto in transito sono state danneggiate, ma non ci sono feriti. La polizia ha confermato le notizie dei portali online. Il traffico motorizzato sul raccordo autostradale è interrotto in entrambe le direzioni e si sono formate lunghe colonne, ha reso noto Viasuisse. La popolazione non corre rischi, ha precisato un portavoce della polizia. Agli automobilisti fermi in colonna è stato comunque raccomandato di chiudere i finestrini e di non fumare.

Prossimi Articoli

L'ombra del boicottaggio su diversi istituti finanziari elvetici

La COMCO ha aperto un'inchiesta nei confronti di Aduno Holding, Credit Suisse, PostFinance, Swisscard e UBS - Avrebbero favorito la soluzione TWINT "bloccando" Apple Pay e Samsung Pay

L'IVA sulla Billag sarà rimborsata

Così ha deciso il tribunale federale in una sentenza dello scorso 2 novembre - L'ammontare del risarcimento non è ancora stabilito con esattezza ma varierà fra i 50 e i 70 franchi

Sgominata una banda di spacciatori canapa

Una grossa operazione di polizia ha portato in carcere due uomini accusati di un ampio traffico tra Germania e Svizzera

Edizione del 16 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top