logo

I soliti colpi al cerchio e alla botte

 
 
05
luglio
2018
04:05
Marcello Pelizzari

Di Marcello Pelizzari - Non sono bastati i novanta minuti di San Pietroburgo con la Svezia. All'indomani, la Svizzera ha messo in piedi un altro teatrino. L'ennesimo di questo Mondiale che pareva promettere grandi cose ma si è rivelato il solito torneo da «vorrei ma non posso». La Federcalcio elvetica ha indetto una conferenza stampa a Togliatti. Una chance per leggere questo fallimento sportivo e – magari – annunciare una decisione forte in vista del nuovo ciclo?...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Pesi e contrappesi degli Usa

IL COMMENTO DI GERARDO MORINA

La manovra del Governo Conte

IL COMMENTO DI ALFONSO TUOR

Edizione del 15 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top