logo

Se le multe in dogana sono clementi

IL COMMENTO DI EMANUELE GAGLIARDI

Maffi
 
11
luglio
2018
06:00
Emanuele Gagliardi

di EMANUELE GAGLIARDI - Ogni settimana, le guardie di confine in servizio ai valichi di frontiera con l'Italia o di pattuglia nei posti arretrati di controllo, nel corso delle loro verifiche a campione individuano, nel traffico turistico, automobilisti che cercano di entrare in Ticino (o sono già entrati) con una borsa della spesa che a livello di carne, salumi ed alcolici, va ben oltre la franchigia concessa. I limiti relativi alla franchigia sono ricordati, tra l'altro, nei pieghevoli...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Il sadico di Romont trent’anni dopo

IL COMMENTO DI SACHA DALCOL

Il PLR, la scuola e il movimentismo ignorato

IL COMMENTO DI GIANNI RIGHINETTI

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top