logo

I partiti e la zattera instabile

L'EDITORIALE DI GIANNI RIGHINETTI

Reguzzi
 
09
giugno
2018
06:00
Gianni Righinetti

di GIANNI RIGHINETTI - Quale futuro per la sinistra in Ticino e in Svizzera? Questo è l'interrogativo quasi a carattere esistenziale che domani sarà al centro del classico appuntamento del Partito socialista per la festa del Ceneri. Il PS fa bene a chiedersi cosa fare e come muoversi, anziché restare inerme ad osservare il declino. D'altronde il partito presieduto da Igor Righini è quello che più di altri conosce una vivace concorrenza all'interno della sua area. Il...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Conti pubblici tra punti forti e debolezze

L'EDITORIALE DI FABIO PONTIGGIA

Reimparare a leggere e scrivere

L'EDITORIALE DI GIANCARLO DILLENA

Mario Draghi e la politica della BCE

L'EDITORIALE DI FERRUCCIO DE BORTOLI

Edizione del 23 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top