logo

Da cavia fungano gli altri

L'EDITORIALE DI GIOVANNI GALLI

Archivio CdT
 
11
giugno
2018
06:00
Giovanni Galli

di GIOVANNI GALLI - Non c'è nessuna ragione di cambiare un sistema monetario che dà prova di stabilità e di fare della Svizzera una cavia da laboratorio per esperimenti astrusi. E neanche di mettere a repentaglio, in nome della libertà della Rete, i finanziamenti che i giochi in denaro garantiscono alle attività ed enti di pubblica utilità, tramite un sistema regolamentato e controllato. Dalle urne sono uscite indicazioni inequivocabili su come gli svizzeri vogliono...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Prossimi Articoli

Conti pubblici tra punti forti e debolezze

L'EDITORIALE DI FABIO PONTIGGIA

Reimparare a leggere e scrivere

L'EDITORIALE DI GIANCARLO DILLENA

Mario Draghi e la politica della BCE

L'EDITORIALE DI FERRUCCIO DE BORTOLI

Edizione del 23 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top