logo

In questo mondo di dazi

L'EDITORIALE DI LINO TERLIZZI

Keystone
 
12
giugno
2018
06:00
Lino Terlizzi

di LINO TERLIZZI - Vengo al G7, ma arrivo in ritardo alla riunione e me ne vado in anticipo. Sono per i dazi, anzi per il libero scambio. Sono d'accordo con il comunicato, anzi no, non mi va più. Le giravolte del presidente USA Trump si presterebbero a facili ironie, se non fosse che le vicende sottostanti sono terribilmente serie. Mentre il mondo guardava con attenzione moltiplicata al faccia a faccia fra Trump e il dittatore nordcoreano Kim-Jong-un, il presidente...

Riservato agli abbonati   

L'articolo che vuoi leggere è riservato agli abbonati

Edizione del 23 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top