logo
Promozioni

offerte per gli abbonati, le iniziative, e i concorsi per i lettori

A Lugano c'è teatro per tutti i gusti

A cavallo tra l'inverno e la primavera tanti spettacoli in scena al LAC

 
22
febbraio
2018
00:30
Uff. Marketing

LuganoInScena 2016-2017
Musica-Teatro-Danza

LAC

Per il terzo anno al LAC LuganoInScena propone spettacoli di prosa, di danza, di musica. Momenti per ridere, sognare, emozionarsi, riflettere e pensare. In questa occasione il Corriere del Ticino, insieme agli organizzatori, ti mette a disposizione:

50 BUONI DA CHF 50.-
Validi per l'acquisto dei biglietti di uno spettacolo a scelta tra quelli del programma seguente

PROGRAMMA DI MARZO

TEATRO PER LE FAMIGLIE
Do 04.03.2018, ore 16:00
Teatro Foce, Tariffa J

IL SOGNO DI TARTARUGA
di Andrea Lugli
regia di Andrea Lugli
con Andrea Lugli, Mauro Panbianchi, Stefano Sardi
produzione Il Baule Volante

I protagonisti sono gli animali della savana rappresentati da pupazzi animati a vista, le musiche sono eseguite dal vivo su ritmo e strumenti africani, con tutta la loro carica di energia, capace di coinvolgere gli spettatori di tutte le età. Tartaruga fece un sogno e sognò un albero che si trovava in un luogo segreto. Sui rami dell’albero crescevano tutti i frutti della terra. Tartaruga raccontò il suo sogno agli altri animali, ma tutti risero. “È solo un sogno”, dicevano. “No”- replicò Tartaruga- “sono sicura che esiste davvero”…

FOCUS UN ATTORE MILLE VOLTI
Ve 09.03.2018, ore 20:30
Teatro Foce, Tariffa J

MASCULU E FÌAMMINA
di e con Saverio La Ruina
collaborazione alla regia Cecilia Foti

Sulla scena del Teatro LAC uno spettacolo di grande attualità, ambientato in un meridione con la neve, tra le tombe di un cimitero, con la sensazione di libertà, in cui un uomo parla alla madre defunta e le confessa la sua omosessualità. Affiorano così memorie e coscienze di momenti belli, nel figlio, a ripensare certi rapporti con uomini in grado di dare felicità, un benessere che però invariabilmente si rivelava effimero, perché le cose segrete nascondono mille complicazioni, destini non facili, rotture drammatiche.

TEATRO
Sa 10.03.2018, ore 20:30
Do. 11.03.2018, ore 17:00
Ma 13.03.2018, ore 20:30
Me 14.03.2018, ore 20:30
Sala Teatro LAC, Tariffa H

BIANCO SU BIANCO
Scritto e diretto da Daniele Finzi Pasca
Con Helena Bittencourt e Goos Meeuwsen
Produzione Compagnia Finzi Pasca

“Helena e Goss si muovono con leggerezza ed estrema destrezza sulla scena. Usano con eleganza minuti dettagli, per costruire situazioni tragicomiche. Insieme a loro abbiamo costruito uno spettacolo che malgrado la semplicità e l’essenzialità della macchina scenica, ripropone il nostro modo di raccontare storie sempre in equilibrio tra una dolce e nostalgica assurdità, un modo surreale, ferocemente sereno, un teatro che riflette su se stesso, dove gli attori, usano il proscenio per dialogare con il pubblico, dove l’illusione e gli artifici vengono alla fine sempre svelati, dove si ride e ci si commuove, dove i clown non incarano la stupidità ma la fragilità degli eroi perdenti.” Daniele Finzi Pasca

TEATRO
Me 14.03.2018, ore 20:30
Teatro Foce, Tariffa J

ENTUSIASMO ZERO
di Fabio Marchisio
con Lorenzo Bartoli

Un viaggio in automobile, andata e ritorno. Santo, criminale di provincia, deve incontrare un potente politico per assicurarsi che la festa del patrono si svolga come da accordi. All’appuntamento lo accompagna Peppe, il suo giovane e misterioso autista soprannominato Entusiasmozero.
“L’immobilità di una parte del nostro Paese- della nostra società- è profondamente innaturale e claustrofobica. Tutto si trasforma, ovunque, ma qui no. Per sopravvivere in questa immobilità, il singolo individuo deve tenere sopita la sua vera natura che, prima o poi, anche solo per un istante, verrà alla luce” Fabio Marchisio, dalle note di Regia

TEATRO
Sa 17.03.2018, ore 20:30
Do 18.03.2018, ore 17:00
Sala Teatro LAC, Tariffa H

LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO
dall’omonimo film di Elio Petri
drammaturgia Paolo Di Paolo
regia di Claudio Longhi
con Lino Guanciale e Compagnia
produzione ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione

“La classe operaia va in paradiso” di Elio Petri, nato per rappresentare il mondo proprio della classe operaia, innescò un dibattito furibondo della sinistra italiana, mettendo realmente in discussione l’identità ideologica e l’effettiva capacità di rappresentanza del proletariato. Lo spettacolo è costruito attorno alla sceneggiatura originale di Petri e Pirro e ai materiali letterari che portarono alla sua composizione. Materiali letterari riassemblati in una nuova tessitura drammaturgica da Paolo Di Paolo e saldati a un impianto musicale ricco e articolato, eseguito dal vivo dallo stesso ensemble di attori e musicisti coinvolti nella messinscena.

FOCUS DOMANI
Me 21.03.2018, ore 14:00, 16.:00, 18:00
Gi 22.03.2018, ore 20:30
Ve 23.03.2018, ore 20:30
Sa 24.03.2018, ore 14:00, 16.:00, 18:00, 20.30
Do 25.03.2018, ore 11:00, 14:00, 16:00, 18:00
Ex Macello, Tariffa J

BERLIN, KOPERGIETERY & HETPALEIS - REMEMBER THE DRAGONS
concetto BERLIN creato dopo Perhaps all the Dragons
creazione Bart Baele, Yves Degryse, Tom Struyf
produzione BERLIN, KOPERGIETERY, HETPALEIS

Remember The Dragons è un’installazione per ragazzi sul tema della verità e della finzione in cui il pubblico, riunito attorno a un grande tavolo, è allo stesso tempo partecipante e testimone.
Su 30 schermi vedrete apparire 60 occhi appartenenti a bambini di ogni parte del mondo. Una bambina, di fronte a voi, inizia a raccontare una storia, poi un’altra storia, un’altra e un’altra ancora. Improvvisamente, il mondo intero sembra riunito attorno alla tavola. Ciascuno nella propria lingua, i bambini inizieranno a parlare e, lentamente, una conversazione ha inizio. Crederete a tutto ciò che verrà raccontato?

TEATRO COMICO
Ve 23.03.2018, ore 20:30
Sa 24.03.2018, ore 20:30
Do 25.03.2018, ore 17:00
Sala Teatro LAC, Tariffa J

I LEGNANESI - SIGNORI SI NASCE… E NOI?
c
on Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi
testi Felice Musazzi, Antonio Provasio
regia di Antonio Provasio
produzione CHI.TE.MA.

Un omaggio ad Antonio De Curtis in occasione dei 50 anni dalla sua scomparsa. I Legnanesi con questo nuovo spettacolo sono pronti a conquistare il pubblico portando in scena i colori e le tradizioni di Napoli. È l’8 marzo, compleanno della Teresa, che coincide con la Festa della donna.  Mentre nel cortile fervono i festeggiamenti, l’attenzione di Teresa viene attirata dal cellulare del Giovanni, che lo ha dimenticato sul tavolo: un sms sospetto coinvolgerà i due in una discussione molto accesa, e la figlia Mabilia, spaventata, cercherà di calmare la situazione e riappacificarli.

TEATRO
Ve 23.03.2018, ore 20:30
Sa 24.03.2018, ore 20:30
Teatro Foce, Tariffa J

IL PROCESSO PER L’OMBRA DELL’ASINO
di Friedrich Dürrenmatt
regia Alan Alpenfelt
con Adalgisa Vavassori, Ulisse Romanò, Massimiliano Zampetti, Nello Provenzano
con le voci di Diego Gaffuri, Claudio Moneta, Antonio Ballerio, Igor Horvat, Markus Zohner
sound design Enrico Mangione
musiche Gabriele Marangoni
dramaturgia Simona Gonella
produzione VXX ZWEETZ

Dürrenmatt ri-racconta in chiave tragicomica la storia del vero processo ad un’ombra di un asino avvenuto nella antica - e ormai distrutta - città greca di Abdera. La scintilla che infiamma l’inarrestabile sfortunata sequenza di eventi parte quando un dentista, Strutione, affitta un asino per un intervento urgente fuori città ma che il caldo folgorante della pianura lo obbliga a sedersi all’ombra dell’asino. Si scatena così una discussione tra lui e l’asinaio Antrace che lo accusa di aver pagato l’asino ma non la sua ombra: il conflitto degrada in una lotta per gli ideali supremi coinvolgendo tutta la popolazione, le istituzioni politiche e religiose e concludendosi in un finale apocalittico. Grazie a tecniche sonore tridimensionali, ad attori sia interpreti che rumoristi, a un sound designer e ad un asino-musicista, Alan Alpenfelt e il suo team rivisitano il testo apocalittico dell’autore svizzero portando in scena uno spettacolo accattivante e interamente in cuffia.

DANZA
Ma 27.03.2018, ore 20:30
Sala Teatro LAC, Tariffa I

COMPAGNIA A.M.R. TEATRODANZA – CHORÒS
Il luogo dove si danza
progetto coreografico Alessio Maria Romano
con sedici danzatori/attori

Donne e uomini camminano, scelgono un posto e poi un altro; a volte s’incontrano altre si scontrano, diventando così un corpo unico, una massa, un insieme d’individualità, una collettività, uno stormo, un branco. Schiave, servi, vecchi, guerrieri, reduci, cittadini, madri e vedove che ascoltano, guardano e reagiscono come possono, quasi istintivamente. Uomini che diventano “cori”, testimoni di accadimenti che nel chòros, il luogo scenico dove si danza, parlano con il corpo.

INFORMAZIONI
www.luganoinscena.ch
info@luganoinscena.ch
Tel. +41 (0)58 866 42 22 (biglietteria)

TARIFFE
Tariffa A

1a Categoria Fr. 150.-/intero - Fr. 140.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 120.-/intero - Fr. 110.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 90.-/intero - Fr. 80.-/AVS e AI, CdT

Tariffa B
1a Categoria Fr. 100.-/intero - Fr. 90.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 80.-/intero - Fr. 70.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 70.-/intero - Fr. 60.-/AVS e AI, CdT

Tariffa C
1a Categoria Fr. 99.-/intero - Fr. 94.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 79.-/intero - Fr. 74.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 69.-/intero - Fr. 64.-/AVS e AI, CdT

Tariffa D
1a Categoria Fr. 89.-/intero - Fr. 84.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 74.-/intero - Fr. 69.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 59.-/intero - Fr. 54.-/AVS e AI, CdT

Tariffa E
1a Categoria Fr. 79.-/intero - Fr. 74.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 69.-/intero - Fr. 64.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 59.-/intero - Fr. 54.-/AVS e AI, CdT

Tariffa F
1a Categoria Fr. 77.-/intero - Fr. 75.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 55.-/intero - Fr. 50.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 44.-/intero - Fr. 39.-/AVS e AI, CdT

Tariffa G
1a Categoria Fr. 70.-/intero - Fr. 60.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 50.-/intero - Fr. 40.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 40.-/intero - Fr. 30.-/AVS e AI, CdT

Tariffa H
1a Categoria Fr. 50.-/intero - Fr. 45.-/AVS, AI, CdT
2a Categoria Fr. 40.-/intero - Fr. 35.-/AVS e AI, CdT
3a Categoria Fr. 30.-/intero - Fr. 25.-/AVS e AI, CdT

Tariffa I
Fr. 40.-/prezzo unico

Tariffa J
Fr. 25.-/prezzo unico

 LuganoInScena - Sito ufficiale

TI OFFRIAMO: 50 BUONI DA CHF 50.- CON LA TUA CDT CLUB CARD

50 BUONI DA CHF 50.- IN OMAGGIO (previa iscrizione e fino ad esaurimento dei posti. Massimo 2 biglietti per CdT Club Card)

Per richiedere i biglietti omaggio* scarica, compila e inviaci questo tagliando

oppure

Invia a una email a marketing@cdt.ch con i seguenti dati: Nr. CdT Club Card, Nome e Cognome, età, via, CAP/Località, Telefono, E-mail, Nr. persone (1 o 2), specificando come oggetto "LuganoinScena - marzo"

Offerta valida fino a lunedì 26 febbraio 2018
.

La disponibilità dei posti sarà confermata SOLO a chi potrà usufruire dell'offerta entro 4 giorni dal termine di chiusura dell'iniziativa.

Saranno prese in considerazione solo le richieste completate integralmente; non si tiene alcuna corrispondenza in merito all'iniziativa.

*Fino ad esaurimento posti.

 Ti proponiamo: 50 buoni da Chf 50.- per LUGANO IN SCENA 2017-18 omaggio con la tua CdT Club Card

Prossimi Articoli

Musica a teatro

Note e armonie si accendono sul palco del LAC

Una rassegna di film dedicata ai ragazzi

Porta i tuoi bambini a scoprire il cinema attraverso sette magici pomeriggi

Edizione del 19 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top