logo

Dopo gli scontri di Macerata, sostituito il questore

La manifestazione degenerata in scontri ha indotto la Polizia di Stato a misure urgenti, partendo dalla nomina di un nuovo responsabile

 
12
febbraio
2018
14:10
Red. Online/ats

MACERATA - Dopo gli scontri al corteo antifascista e antirazzista, sfilato sabato a Macerata, quando in piazza erano confluite pacificamente migliaia di persone (i media italiani parlano di fino a ventimila manifestanti) e un gruppo minoritario di facinorosi, dopo aver inneggiato alle foibe, si è scagliato contro le (esigue) forze dell'ordine, le autorità italiane hanno deciso di sostituire il questore della città di Macerata.

La necessità di un "cambio di passo" dopo giorni difficili per la città, era, per così dire, nell'aria. Prima l'omicidio e l'occultamento del cadavere della 18.enne Pamela Mastropietro, rimasta vittima di un gruppo di nigeriani, poi la seguente "vendetta" messa in atto da Luca Traini (che ha sparato contro alcuni africani in un bar), avevano messo in imbarazzo tutta la regione, e non solo.

Fonti qualificate della Polizia di Stato hanno lasciato intendere che questo cambiamento al vertice della Questura fosse dunque una sorta di scelta obbligata (la polemica sulla sotto dotazione dei poliziotti è esplosa, puntuale, sui tutti i media nazionali). Le stesse fonti fanno inoltre fatto notare che già venerdì scorso il Dipartimento della sicurezza aveva inviato un funzionario da Roma al tavolo tecnico in Prefettura al termine del quale era poi stato autorizzato il corteo antifascista.  

Articoli suggeriti

Pamela, nigeriano stava per recarsi in Svizzera: bloccato

Interrogato anche un secondo africano forse coinvolto nei fatti - Secondo l'autopsia, la 18.enne sarebbe stata colpita "mentre era viva", perde consistenza l'ipotesi dell'overdose

Raid razzista, Macerata ancora sotto choc

Nella città italiana regna ancora la paura all'indomani della tentata strage di migranti da parte di Luca Traini

Edizione del 23 febbraio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top