logo

Francia: prosciolto Jawad Bendaoud, "affittacamere Isis"

 
14
febbraio
2018
17:44
ats

PARIGI - È stato prosciolto dalla giustizia francese Jawad Bendaoud, il ragazzo che in cambio di 150 euro (circa 173 franchi) aprì le porte dell'ormai celebre covo di Saint-Denis dove il terrorista Abdelhamid Abaaoud e alcuni complici trovarono rifugio dopo gli attentati parigini del 13 novembre. Durante il processo il cosiddetto "affittacamere dell'Isis" ha sempre negato di sapere che i suoi ospiti fossero terroristi e secondo i giudici non ci sono "elementi sufficienti per dimostrare il contrario".

Prossimi Articoli

“Una scuola libera dalle armi è una calamita per i cattivi”

Lo ha twittato Donald Trump dopo aver ritrattato l'armamento dei docenti: "Non ho mai detto di armare gli insegnanti, ma solo quelli esperti di armi con esperienza militare "

Corteo contro CasaPound a Torino: è guerriglia

Gruppi di manifestanti hanno divelto le recinzioni di un cantiere stradale vicino alla stazione ferroviaria di Porta Susa e hanno raccolto pietre scagliandole contro la polizia

La guerra in Siria, 400 morti nella Ghuta

Si appesantisce il bilancio dei civili uccisi nei bombardamenti governativi da domenica: una mattanza che ha colpito anche tanti bambini - Dure critiche dagli USA ad Assad

Edizione del 23 febbraio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top