logo

Russiagate: un altro avvocato si rifiuta di difendere Trump

 
16
aprile
2018
16:12
ats

WASHINGTON - Un altro avvocato si è rifiutato di entrare a far parte del team legale che difende Donald Trump nell'inchiesta sul Russiagate del procuratore speciale Robert Mueller Lo riferisce la Cnn. Si tratta di Steven Molo, ex procuratore specializzato in reati finanziari, che avrebbe respinto l'offerta per non meglio precisati conflitti. Molo è l'ultimo legale in ordine di tempo ad aver declinato l'invito a rappresentare il tycoon nel Russiagate.

Prossimi Articoli

È morto Paul Allen, co-fondatore di Microsoft

L'informatico è deceduto all'età di 65 anni in seguito a complicazioni per un linfoma non Hodgkin

Svolta dei sauditi sulla scomparsa di Kashoggi

Si starebbe per riconoscere che il giornalista è stato ucciso durante un interrogatorio finito male

Una tragedia il maltempo nel sud della Francia

La conta dei morti è andata avanti per tutto il giorno, un macabro balletto di cifre continuamente rivisto

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top