logo

Sono ormai 112 le vittime del maltempo

Giappone occidentale flagellato: il bilancio si aggrava drammaticamente, cresce anche il numero dei dispersi

Keystone
La drammatica situazione a Kurashiki, nella parte occidentale del Paese.
 
09
luglio
2018
13:07
ats

TOKYO - Continua a salire drammaticamente con il passare delle ore il bilancio dei morti a causa del maltempo nel Giappone occidentale, mentre aumenta anche il numero delle persone non più rintracciabili. Secondo l'ultimo bollettino delle autorità nipponiche, le vittime accertate sono 112, altri 3 individui sono in condizioni critiche e i dispersi superano quota 80. La prefettura di Hiroshima è l'area che ha riportato le conseguenze peggiori, con 44 persone morte.

Sebbene si sia verificata un'interruzione delle precipitazioni nelle ultime ore, l'Agenzia meteorologica nazionale ha avvertito del rischio di nuove frane e smottamenti. Il governo ha mobilitato 73mila uomini per le operazioni di soccorso, assicurando il supporto finanziario a tutte le municipalità devastate dalle intemperie.

Secondo le autorità locali il conteggio delle vittime è soggetto ad aumentare di ora in ora, e una stima verosimile dei danni non può essere ancora formulata. Il numero complessivo dei morti causati dal maltempo in Giappone, da giovedì a oggi, è il più grave degli ultimi decenni, e include i disastri generati dai potenti tifoni che si abbattono sul Paese con regolarità durante la stagione delle piogge.

Prossimi Articoli

Khashoggi secondo i media è stato torturato e fatto a pezzi ancora vivo

Ulteriori dettagli sulla scomparsa del giornalista nel consolato saudita di Istanbul

YouTube down per oltre un'ora in tutto il mondo

Sul profilo Twitter l'azienda ha ringraziato l'utenza per le segnalazioni relative al disservizio e informa che sono in corso le operazioni per ripristinare tutte le funzioni

Crimea, esplosione causa 18 morti e 50 feriti

Il fatto è avvenuto nella mensa dell'Istituto politecnico di Kerch - L'autore è uno studente che si è poi ucciso

Edizione del 17 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top