logo

Quattro dei ragazzi salvati hanno rivisto i genitori

Parenti e figli erano però divisi da una vetrata per il timore di infezioni - Riprese le operazioni di soccorso nella grotta in Thailandia

Keystone
 
10
luglio
2018
08:16
ats

BANGKOK - Quattro degli otto ragazzi estratti da domenica dalla grotta Tham Luang hanno avuto modo di vedere i genitori: per il timore di infezioni, tuttavia, i due gruppi erano in ambienti separati divisi da una vetrata. Lo ha detto questa mattina un medico dell'ospedale Prachanukroh di Chiang Rai, dove i ragazzi sono ricoverati.

Il medico ha aggiunto che tutti e otto i ragazzi in ospedale hanno anche chiacchierato e scherzato con il primo ministro Prayuth Chan-ocha, arrivato ieri sera in visita nella zona.

Le operazioni di recupero degli ultimi quattro ragazzi intrappolati nella grotta con il loro allenatore sono riprese alle 10.08 locali (le 5.08 in Svizzera). Lo hanno appena dichiarato i responsabili dei soccorsi.

A meno di imprevisti, tutte e cinque le persone ancora imprigionate nella grotta saranno riportate in superficie oggi, ha dichiarato il responsabile dei soccorsi, Narongsak Osatanakorn.

  VIDEO

Prossimi Articoli

Salvini querela Saviano per i post “lesivi”

Azione legale del ministro italiano dell'Interno contro lo scrittore dopo le sue uscite su Facebook: "Un'aggressione infamante ed umiliante"

Ex bodyguard di Macron interrogato dalla polizia

Il 26enne è accusato di aver picchiato due persone - Prima che la stampa rendesse noto l'accaduto l'uomo se l'era cavata con una sospensione

Accoltella 12 persone su un autobus

Il fatto di sangue è avvenuto a Lubecca - L'autista è riuscito ad aprire le porte in tempo per far scendere i passeggeri - Ci sarebbero due feriti gravi

Edizione del 20 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top