logo

L'uragano Michael ha colpito duro

Due morti e 380 mila persone senza elettricità in Florida - La tempesta torna a categoria 3, ma continua la sua marcia negli Usa - VIDEO

Keystone
 
11
ottobre
2018
07:22
ats

MIAMI - Un morto e 380 mila persone senza elettricità: è il bilancio preliminare del passaggio dell'uragano Michael in Florida. Lo riporta la Cnn. Lo scenario immortalato in diversi video online è spaventoso, con strade inondate, case scoperchiate e alberi sradicati.

Intanto la tempesta si è indebolita a categoria 3 al confine fra Alabama, Georgia e Florida. In Georgia è morta una ragazzina di 11 anni, dopo che un albero è caduto sulla casa dove abitava. Nonostante la perdita di forza, Michael resta pericoloso e continua la sua marcia.

Dal canto suo, Donald Trump si è difeso dalle critiche per il comizio tenuto in Pennsylvania, mentre l'uragano Michael si abbatteva su Florida e Georgia. ''Se l'avessimo cancellato avremmo deluso migliaia di persone'' afferma Trump, che in passato aveva criticato nel 2012 Barack Obama per un appuntamento elettorale durante l'uragano Sandy.

  VIDEO

Articoli suggeriti

Michael abbatte la sua furia sulla Florida

L'uragano resta pericoloso nonostante sia stato declassato a categoria 3

L`uragano Michael si rafforza e spaventa gli Usa

Allarme negli Stati Uniti: Florida e Alabama dichiarano lo stato di emergenza - Evacuate oltre 100 mila persone

Edizione del 22 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top