logo

Opel: polizia negli uffici, sospetta frode su emissioni diesel

 
15
ottobre
2018
15:07
ats

BERLINO - Sono in corso perquisizioni della polizia negli uffici tedeschi del marchio automobilistico Opel. Secondo quanto riferiscono le forze dell'ordine, al momento viene raccolta documentazione perché c'è il sospetto che la casa - che da metà 2017 è entrata nel gruppo Psa - abbia falsificato i dati relativi alle emissioni diesel delle sue autovetture.

Prossimi Articoli

Portofino, da approdo dei VIP all’isolamento

Con una lunga camminata abbiamo raggiunto la celebre località del Levante ligure, rimasta tagliata fuori via terra dopo la mareggiata di fine ottobre

California, salgono a 58 le vittime dei roghi, 300 i dispersi

I roghi nello Stato americano hanno devastato intere intere aree a nord della capitale Sacramento e in quella di Los Angeles e Malibù

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana selezionati dalla redazione web

Edizione del 16 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top