logo

"Le sue e le nostre aspettative diverse dalla realtà dei fatti"

Il d.s. bianconero Habisreutinger commenta la partenza di Brunner da Lugano e parla delle prossime mosse di mercato

Archivio CdT
 
19
maggio
2018
16:00
Flavio Viglezio

LUGANO - A spiegare l'addio di Damien Brunner (vedi Suggeriti) al Lugano è Roland Habisreutinger: "Da quando è arrivato a Lugano – spiega il direttore sportivo bianconero – è stato molto sfortunato. Le sue aspettative erano altre e, devo essere sincero, anche le nostre lo erano. Quando ingaggi Brunner in Svizzera ti aspetti un po' un Sidney Crosby. Vedendo la squadra, il roster e come si è comportata nei recenti playoff, era difficile prevedere per Brunner un ruolo nelle prime due linee offensive".

E quindi cosa è accaduto? "Abbiamo detto al giocatore che era forse giunto il momento di prendere in considerazione un cambiamento. Tengo a sottolineare che questo non era un suo desiderio. Lo ripeto: è difficile immaginare un Brunner in terza o quarta linea. Gli abbiamo così dato la possibilità di guardarsi attorno e di discutere con altre squadre. La squadra durante i playoff ha trovato la chimica giusta e non dimentichiamo che avremo di nuovo a disposizione Bürgler e Klasen, pronti ad assumersi un ruolo di primo piano".

Negli scorsi giorni Habisreutinger aveva espresso il desiderio di allargare la rosa della prima squadra. Ci sono piste alternative concrete? "Se ti dico di sì inizierebbero subito mille speculazioni. Stiamo guardando ciò che succede sul mercato. Potremmo decidere di iniziare la Champions League con un quinto straniero. Oppure potremmo ingaggiare un giocatore svizzero libero, anche se per adesso in giro non ne vedo. Ci sono diversi scenari che rimangono aperti".

Articoli suggeriti

Brunner lascia Lugano: "Tifosi unici, grazie!"

Fine anticipata del rapporto tra l'attaccante svizzero e i bianconeri - Il 32.enne passa al Bienne ringraziando di cuore la società e i fan

Edizione del 23 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top