logo

Inaugurata la nuova ambasciata svizzera in Giordania

Per il taglio del nastro ad Amman era presente il consigliere federale ticinese Ignazio Cassis

 
13
maggio
2018
19:16
Red. Online

BERNA - La Svizzera rafforza la propria presenza in Giordania: il 13 maggio il consigliere federale Ignazio Cassis ha inaugurato il nuovo edificio dell'Ambasciata di Svizzera nella capitale Amman. In futuro il settore diplomatico e consolare e quello della cooperazione internazionale saranno così riuniti sotto lo stesso tetto. L'ambasciata integrata evidenzia l'importanza della Giordania per la politica estera della Svizzera e rafforza inoltre la coerenza dell'impegno svizzero nei confronti della popolazione locale, afflitta a più riprese dalle conseguenze dei vari conflitti nella regione

Prossimi Articoli

Prete in manette per abusi sessuali

COIRA - La denuncia è partita dal vescovo Vitus Hounder - Il sacerdote si trova in detenzione preventiva

St. Moritz è la località più cara delle Alpi

Per acquistare un appartamento di 80 metri quadrati ci vuole più di un milione di franchi - Al secondo posto c'è Gstaadt

“Per la Svizzera è il momento della solidarietà”

Il presidente della Confederazione Alain Berset ha lanciato un appello alla solidarietà in occasione della Giornata nazionale di raccolta fondi a favore dei profughi rohingya in Bangladesh

Edizione del 24 maggio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top