logo

Tassi d'interesse ipotecari sensibilmente in rialzo

Il Barometro delle Ipoteche di comparis.ch per il primo trimestre 2018

CdT
 
11
aprile
2018
09:22
Red. Online

ZURIGO - Nel primo trimestre 2018 c'è stata una risalita degli interessi delle ipoteche a tasso fisso. A metà febbraio i tassi per le medie e lunghe durate hanno addirittura raggiunto il picco degli ultimi due anni. In conseguenza delle aspettative generali di un ulteriore aumento dei tassi, la domanda di lunghe durate è aumentata, tornando di nuovo al livello del primo trimestre dello scorso anno. Questi i dati dell'attuale Barometro Ipoteche di comparis.ch.

Nello scorso trimestre i tassi d'interesse delle ipoteche a tasso fisso di dieci anni sono aumentati di 13 punti base. Alla fine di marzo corrispondevano all'1,58 per cento. Degno di particolare nota è il marcato aumento dall'inizio dell'anno che ha avuto il suo culmine a metà febbraio con un picco degli ultimi due anni. Anche i tassi delle ipoteche a tasso fisso della durata di cinque anni sono aumentati, registrando l'1,16 per cento alla fine del trimestre. Non è stato invece rilevato nessun movimento nell'ambito delle brevi durate, il cui tasso resta invariato sullo 0,96 per cento.

Edizione del 23 aprile 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top