logo

Conti della Confederazione: eccedenza di 2,8 miliardi

Il risultato straordinario dello scorso anno è dovuto alle maggiori entrate dell'imposta preventiva

Scolari
 
14
febbraio
2018
15:12
Red. Online

BERNA - Il bilancio della Confederazione ha chiuso il 2017 con un'eccedenza ordinaria sorprendentemente elevata pari a 2,8 miliardi di franchi. Questo notevole miglioramento rispetto al preventivo è dovuto soprattutto a maggiori entrate dell'imposta preventiva. Nella sua seduta del 14 febbraio 2018 il Consiglio federale ha preso atto con soddisfazione del risultato del consuntivo e fissato il quadro politico-finanziario per il prossimo processo di preventivazione. Le previsioni per gli anni 2019–2021 sono leggermente migliorate. Ciononostante, il margine di manovra è inferiore rispetto al fabbisogno di mezzi per finanziare le riforme e i progetti attualmente in fase di discussione.

Edizione del 24 febbraio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top