logo

Embolo torna a casa: è diventato papà

Il 21.enne giocatore della Nazionale ha raggiunto la compagna in Svizzera per il lieto evento

Keystone
 
28
giugno
2018
21:36
Red.Online

MOSCA - Titolare mercoledì sera contro la Costa Rica, Breel Embolo è dovuto tornare in Svizzera. Nessun infortunio per lui, ma un lieto evento: il 21.enne ha infatti raggiunto la sua campagna che ha dato alla luce la loro prima figlia, come anticipato dalla Rsi.

Embolo ha naturalmente lasciato la Russia con l'accordo dello staff della squadra svizzera. Il suo ritorno a Togliatti è atteso già venerdì, quando si allenerà con i compagni. Chissà che l'arrivo della prima figlia non dia un ulteriore motivazione al giocatore di origini camerunesi.

Prossimi Articoli

Ecco i “babbuini dal cuore tenero”

Le immagini di una giovanissima scimmietta di razza gelada allo zoo di Zurigo

I cellulari hanno effetti negativi sulla memoria

Secondo una ricerca, i campi elettromagnetici ad alta frequenza dei telefoni mobili agiscono in modo nefasto sullo sviluppo delle prestazioni della "memoria figurativa"

Marc Gasol, il campione di basket che salva i migranti

Il giocatore dell'Nba era a bordo della nave che ha soccorso una donna lasciata alla deriva: "Le persone vulnerabili vengono abbandonate in mare, voglio essere un esempio per i miei figli"

Edizione del 22 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top