logo

Trattò coi narcos: processo sospeso

Niente dibattimento per un anno per il bellinzonese che si recò in Colombia per acquistare 8.000 chili di cocaina per conto della 'ndrangheta - Per gli inquirenti italiani è un latitante

Archivio CdT
Traffici loschi.
 
13
marzo
2018
05:00

BELLINZONA/COLOMBIA/CALABRIA - Gli inquirenti italiani non credono sia morto e lo considerano un latitante. E pertanto hanno sospeso il processo fino al 6 dicembre 2018. Il 63.enne patrizio di Carasso accusato di aver fatto da tramite alla fine del 2014 fra la 'ndrangheta e i narcos colombiani per l'acquisto di 8.000 chilogrammi di cocaina da immettere sul mercato della vicina Penisola non si trova. Per i parenti è deceduto. Di tutt'altro avviso i magistrati calabresi che hanno portato in aula l'inchiesta denominata "Operazione Stammer" (Vedi Suggeriti), per i quali è tuttora uccel di bosco. Hanno quindi deciso di aspettare un anno con la speranza o di catturarlo oppure che il bellinzonese (trasferitosi da anni nella Repubblica Dominicana) si costituisca.

"Stammer 2" senza ticinesi coinvolti
Non vi sono invece ticinesi o persone residenti a sud delle Alpi nell'elenco degli indagati dell'"Operazione Stammer 2 - Melina", che pochi giorni fa è sfociata nell'arresto di 25 persone accusate di aver costituito un'organizzazione criminale 'ndranghetistica con lo scopo di far giungere in Italia dall'Albania tonnellate di marijuana.

A pagina 14 del CdT in edicola oggi tutti i dettagli.

Articoli suggeriti

Operazione “Stammer”, un altro indagato legato al Ticino

Coinvolto nel traffico di droga internazionale dalla Colombia anche un 50.enne italiano che risiedeva in Ticino e che conosceva bene il 63.enne di Bellinzona

Narcos, il bellinzonese assente

Si è aperto oggi in Calabria il processo per il traffico internazionale di 8.000 chilogrammi di cocaina dalla Colombia - Fra gli imputati pure un ticinese, che però non c'era

Narcos, bellinzonese in prima fila

Cocaina dalla Colombia per la 'ndrangheta: confermato il ruolo chiave del 63.enne patrizio di Carasso nell'operazione "Stammer" - Il processo entrerà nel vivo fra un mese

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top