logo

Febbre mondiale anche sui bus

Nel Bellinzonese 17 mezzi del trasporto pubblico locale indossano i colori di altrettante nazioni partecipanti al mondiale russo al via dopodomani

Siber/CdT
Il presidente della Commissione regionale dei trasporti del Bellinzonese Simone Gianini nel pieno del fervore calcistico e rossocrociato sul bus dedicato ai colori elvetici.
 
12
giugno
2018
15:00
SIBER

BELLINZONA - La febbre dei mondiali di calcio al via dopodomani contagia anche il Bellinzonese e il suo trasporto pubblico. Oggi il municipale della Città e presidente della Commissione regionale dei trasporti Simone Gianini ha presentato le due offerte principali di "public viewing" nel Distretto, quella di BelliEstate proposta dal Comune al parco urbano nei pressi del bagno pubblico e di Giubiascomondiale2018 organizzata dalla locale società dei Commercianti in piazza Grande. Entrambe proporranno tutti gli incontri in diretta su maxischermo del diametro di oltre 6 metri. Ma anche il trasporto pubblico è contagiato dalla febbre della competizione più attesa dagli appassionati di pallone. In collaborazione con AutoPostale, diciassette bus sono stati «addobbati» con i colori di 17 nazioni partecipanti all'appuntamento russo e offriranno un "viaggio sensoriale" all'interno di queste culture. Quello rossocrociato, in particolare, in un giorno a sorpresa del prossimo mese delizierà i cinque sensi degli utenti con proposte e omaggi in tema elvetico.

Prossimi Articoli

Cadenazzo, scontro tra un'auto e un camion

Sulla strada Cantonale del Ceneri nessuno è rimasto ferito, ma i danni materiali sono risultati ingenti e vi sono stati disagi al traffico

Edizione del 23 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top