logo

Un ponte dal Verbano al Togo

Sta per nascere un'associazione volta al sostegno di progetti di sviluppo e promozione della qualità di vita nel Paese africano

associazione ANÀ
Fra i primi progetti che l'associazone intende concretizzare vi è la costruzione di una nuova scuola a nord della capitale Lomé.
 
16
aprile
2018
04:00
b.g.l.

LOCARNO - Molti di loro hanno già relazioni con il Togo e vi hanno operato in qualità di volontari. Ora hanno deciso di organizzarsi per meglio strutturare la propria attività di sostegno. Sta dunque per nascere ANÀ ("ponte" in lingua locale), un'associazione che dal Locarnese permetterà di sostenere una serie di progetti di sviluppo e promozione della qualità di vita nel Paese africano. Con lo scopo dichiarato di aiutare solo iniziative concordate con la popolazione locale e che dalla popolazione locale possano essere autonomamente gestite nel futuro. L'assemblea costitutiva di ANÀ - con i cui promotori si è intrattenuto il Corriere del Ticino - è in programma il 27 aprile, alle 20, nella sala multiuso del magazzino comunale di Maggia.

Prossimi Articoli

Gambarogno si è incartata sui rifiuti

Il voto popolare del 4 marzo contro l'introduzione della tassa sul sacco a livello comunale è in contrasto con la legge. È quanto emerge dalle verifiche degli Enti locali sulle rivendicazioni dei referendisti

Edizione del 22 aprile 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top