logo

Il Verbano cessa l'avanzata

Il Lago Maggiore si è fermato a quota 195,35 metri - Nei prossimi giorni, malgrado ancora alcune piogge, il livello dovrebbe iniziare a diminuire

 
08
novembre
2018
04:00
LU.P.

LOCARNO - L'avanzata del Lago Maggiore, dovuta alle cospicue piogge degli scorsi giorni, ieri si è fermata a quota 195,35 metri. Una quindicina di centimetri al di sotto della soglia di guardia della Protezione civile, fissata a 195,5 metri. L'acqua ha inevitabilmente invaso i soliti punti critici, ma non si registrano particolare danni. Intanto, nonostante per i prossimi giorni siano ancora previste alcune precipitazioni, il livello del Verbano dovrebbe iniziare a scendere, seppur lentamente. Almeno fino a domenica, poi dipenderà dal meteo.

Prossimi Articoli

Riecco i 3,3 milioni per i semafori

Come richiesto dal Parlamento il Governo ha già provveduto a ripresentare il messaggio per fluidificare il traffico sul Piano di Magadino

Edizione del 16 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top