logo

Chiesti sei anni per Enderlin al processo di Milano

L’ex consigliere comunale di Lugano è accusato di riciclaggio nell'ambito dell’inchiesta sulla banca Carige – Sentenza il 16 maggio

fotogonnella
Davide Enderlin.
 
12
marzo
2018
19:31

MILANO/LUGANO - Bisognerà aspettare ancora un paio di mesi per conoscere l'esito del processo in Italia a carico di Davide Enderlin, l'uomo d'affari ed ex consigliere comunale di Lugano accusato di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio nell'ambito dell'inchiesta sul maxi raggiro alla banca genovese Carige. Oggi, al Tribunale di Milano, davanti a una Corte presieduta dal giudice Carlo Cotta, il pubblico ministero Sergio Spadaro ha chiesto una condanna a sei anni di carcere e la confisca di alcuni beni sequestrati a suo tempo dalle forze dell'ordine. Assente in aula – respinge tutte le accuse – e irraggiungibile al telefono per un commento, Enderlin era stato arrestato nel maggio del 2014 vicino al capoluogo lombardo e poi trasferito al carcere Marassi di Genova in quanto sospettato di essere stato la sponda di una rete transnazionale di professionisti che ha consentito all'ex presidente dell'istituto di credito genovese Giovanni Berneschi – condannato nel febbraio del 2017 a 8 anni e 2 mesi, due anni in più rispetto a quanto era stato chiesto dall'accusa – e al suo braccio destro Ferdinando Menconi di riciclare 23 milioni di euro attraverso la Svizzera. 

I dettagli sul Corriere del Ticino in edicola domani.

Articoli suggeriti

Carige: parte civile per 130 azionisti

È iniziato oggi a Genova il processo all'ex presidente Giovanni Berneschi e altre sette persone per la maxitruffa

Enderlin, il caso

Lo ha stabilito oggi a Genova il giudice per l'udienza preliminare del Tribunale ligure

Carige, spunta un tesoro in Svizzera

Nella prima udienza del processo di Genova mancava il consigliere comunale Davide Enderlin

Carige: Davide Enderlin a processo

Il consigliere comunale (ex PLR) comparirà da martedì a Genova sul banco degli imputati

Ginta Biku, debiti per 26.000 franchi

Il nome della cantante lituana, arrestata lo scorso novembre e a piede libero da febbraio, è comparso sul Foglio ufficiale martedì scorso

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top