logo

A Lugano si parla di Natale e del suo villaggio

La Città acquisterà 40 chalet per creare un mercatino attrattivo come quelli nelle altre città svizzere

 
11
luglio
2018
05:00
Giorgia Reclari

LUGANO - Con le temperature estive e il sole di questi giorni di luglio probabilmente nessuno starà già pensando al Natale. La Città di Lugano invece sì, tanto che proprio ieri ha pubblicato il concorso per la fornitura di 40 casette in legno per eventi, in particolare il mercatino natalizio in centro.
«L'idea è di creare un vero e proprio villaggio con le casette, come avviene in molte altre città svizzere» spiega il municipale Roberto Badaracco. Per quest'anno sarà allestito in piazza Manzoni, con la posa dei 40 chalet tutti vicini e impreziositi da addobbi e illuminazioni studiati ad hoc. «La Città vuole così presentare un mercatino di Natale davvero attrattivo, con stand tutti uguali e di maggiore impatto estetico rispetto agli attuali. Le casette saranno anche più capienti e visivamente più belle» spiega Badaracco. Per il momento il villaggio sarà tutto in piazza Manzoni, mentre in piazza della Riforma e via Nassa saranno utilizzate ancora le bancarelle degli altri anni. «Se poi vedremo che il riscontro sarà positivo si potrà pensare ad un'estensione a tutto il centro».

Prossimi Articoli

Pestaggio di Gravesano, fu tentato omicidio

Condanna inasprita in Appello per il 26.enne ticinese (riconosciuto colpevole d'aggressione in primo grado) che in correità con il 26.enne italobrasiliano pestò nel 2017 un loro amico per un piccolo debito, lasciandolo per morto

Investito dall'autopostale: la vittima è un 48.enne italiano

È stato identificato lo scooterista morto ieri in un terribile incidente a Cademario

Prosciolta e rimborsata la presunta riciclatrice

È una 52.enne ticinese accusata di aver riciclato oltre 200.000 franchi provenienti da attività criminali della famiglia Magnone

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top