logo

Brilla il Ceresio, manca via Nassa

Le impressioni degli utenti di Tripadvisor sulle attrazioni del Luganese – E voi cosa ne pensate? Scriveteci

Archivio CdT
 
11
luglio
2018
10:19

LUGANO - Nel Luganese, la classifica stilata dagli utenti di Tripadvisor premia soprattutto il panorama. Al primo posto si piazza l'esperienza con il parapendio, mentre al secondo proprio il lago, anche se un visitatore evidentemente poco affascinato lo ha definito "una conca piena d'acqua". Terzo posto per il parco Ciani, con il suo cancello settecentesco affacciato sull'acqua e immortalato ogni anno da una miriade di turisti. Scorrendo la graduatoria spiccano due curiosità. La prima è che non compaiono le strade storiche come via Nassa, segno che forse non hanno o non hanno più un'identità abbastanza forte da essere considerate attrazioni di per sé (non è così per la Bahnhofstrasse a Zurigo o per via della Spiga a Milano). La seconda "chicca" riguarda i musei. Qual è il più apprezzato? Il Museo d'arte incastonato nel nuovissimo LAC? No no. Quello di storia naturale, che presto però traslocherà nel Locarnese. Sono impressioni e spunti da uno dei più famosi portali di viaggi. L'attendibilità è un'altra cosa, ma si tratta comunque d'indicazioni che possono far riflettere sull'esperienza di chi esplora il distretto. E voi cosa ne pensate? Anche chi vive in Ticino, quando ha del tempo libero, è un po' turista.
Quali sono le vostre "attrazioni" preferite? Hanno ragione gli utenti di Tripadvisor? Scriveteci a lugano@cdt.ch.

 

Prossimi Articoli

Pestaggio di Gravesano, fu tentato omicidio

Condanna inasprita in Appello per il 26.enne ticinese (riconosciuto colpevole d'aggressione in primo grado) che in correità con il 26.enne italobrasiliano pestò nel 2017 un loro amico per un piccolo debito, lasciandolo per morto

Investito dall'autopostale: la vittima è un 48.enne italiano

È stato identificato lo scooterista morto ieri in un terribile incidente a Cademario

Prosciolta e rimborsata la presunta riciclatrice

È una 52.enne ticinese accusata di aver riciclato oltre 200.000 franchi provenienti da attività criminali della famiglia Magnone

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top